ITALIAN LEATHER TECHNOLOGY
   
M'ILLUMINO DI MENO 2022
Lapi group spegne le luci in 7 aziende e promuove il risparmio energetico nelle scelte quotidiane con un segnalibro memorandum

Il gruppo partecipa alla “Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili” e regala alla Biblioteca di Santa sull’Arno un decalogo di buone pratiche green.

Lapi Group ha scelto di aderire a M’illumino di meno 2022, la “Giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili” con una serie di azioni simboliche che coinvolgono in modo corale le sue aziende.
L’iniziativa, promossa dal programma radiofonico Caterpillar, Rai Radio2 con Rai per il Sociale, è ormai giunta alla 18esima edizione e quest’anno è in programma venerdì 11 marzo con i temi “Spegnere, Pedalare, Rinverdire, Migliorare”.
La sera dell’11 marzo si spegneranno le luci in 7 aziende del gruppo: Toscolapi a Santa Croce sull’Arno, Npa Mosè, Finikem, Figli di Guido Lapi e FGL International a Castelfranco di Sotto, Conceria Gi-Elle-Emme a Ponte A Egola, Lapi Gelatine a Empoli. Le insegne, i piazzali, gli uffici e gli ingressi dei vari stabilimenti resteranno al buio, oltre ovviamente alla sede di Lapi Group, in piazza Rita Levi Montalcini a Santa Croce, che oscurerà la propria illuminazione per l’occasione.

Al simbolico spegnimento delle luci, ormai una tradizione per l’evento in questione, il Gruppo ha unito un’altra idea che vuole andare a coinvolgere direttamente sia i propri dipendenti, sia la comunità in cui da oltre 70 anni opera. È stato realizzato un segnalibro memorandum con il decalogo di M’illumino di meno: 10 semplici regole/suggerimenti per modificare il proprio stile di vita in modo più sostenibile. Questo segnalibro sarà consegnato a tutti coloro che lavorano nelle aziende Lapi Group e alla Biblioteca Comunale di Santa Croce sull’Arno. Una piccola donazione che vuol rappresentare il legame che da sempre unisce il Gruppo Lapi al suo territorio di appartenenza.  

“Il nostro è solo un piccolo gesto col quale vogliamo ricordare la nostra presenza e vicinanza al territorio e alle tematiche green- ha spiegato Francesco Lapi, responsabile del Progetto Giovani di Lapi Group- . Aderendo a M’illumino di meno, vorremo lanciare un messaggio positivo e ribadire l’attenzione che le nostre aziende hanno sempre dedicato all’eco-sostenibilità. Il nostro è infatti una holding che rappresenta un vero e proprio esempio di economia circolare, l’espressione di una filosofia industriale rispettosa dell’ambiente e delle persone che lo abitano”.

Lo slogan lanciato da Lapi Group è “Spegni la luce, accendi i tuoi sogni. Le piccole cose sono responsabili di grandi cambiamenti”. Un invito aperto a dare il proprio contributo attraverso le piccole scelte e azioni quotidiane. “Con la situazione drammatica in corso a livello internazionale e la crisi energetica che impone rincari salatissimi, parlare di piccoli gesti green può sembrare superfluo- ha aggiunto Francesco Lapi- . Ma è invece importante farsi portatori di un messaggio di speranza, soprattutto verso i giovani, perché tanti piccoli comportamenti virtuosi possono fare la differenza”.

https://www.fglinternational.com//it/49/232/M_ILLUMINO_DI_MENO_2022